Mascherine ffp2

Le mascherine rappresentano uno degli strumenti più importanti per proteggersi e proteggere gli altri dal contagio da Covid-19. Si tratta di un Dpi essenziale presente sul mercato in formati e tipologie differenti, quelle che si rivelano più efficaci soprattutto in luoghi chiusi sono le mascherine Ffp2 anche se si possono trovare anche quelle di tipo chirurgico o in tessuto lavabili e riutilizzabili più volte.

Ffp2 mascherine anti-contagio

Ogni persona deve fare il possibile per limitare i contagi da Coronavirus e quindi si deve scegliere con cura anche il tipo di dispositivo di protezione che si decide di acquistare per sé stessi e la propria famiglia. Purtroppo non è sufficiente mantenere la distanza sociale in quanto i drops, o goccioline emesse durante il respiro e la parlata, possono raggiungere altre persone o depositarsi sugli oggetti che poi vengono maneggiati da qualcuno che potrebbe così contagiarsi.

I dispositivi di protezione che siamo ormai abituati a portare sono le mascherine, il mezzo più efficiente per contrastare il virus che in questo periodo ha condizionato le vite di tutti apportando qualche cambiamento per la sicurezza di tutti. Niente di così eclatante, una mascherina Ffp2 può essere già un valido sistema di protezione in quanto creata appositamente per fare da filtro ed evitare che le nostre drops si diffondano ma anche che quelle degli altri ci raggiungano. Quindi doppia protezione in un modo molto semplice e pratico ma che richiede un po’ di attenzione nella scelta adeguata del dispositivo.

La mascherina nota con la denominazione Ffp2 ha un potere filtrante molto alto in uscita oltre che per chi la indossa, si parla di una percentuale che supera il 90% di filtraggio delle dispersioni. Tale livello protettivo si differenzia da quello delle mascherine comuni di tipo chirurgico che presenta una capacità filtrante notevolmente inferiore che può raggiungere al massimo il 20% in entrata.

Chi deve acquistare le mascherine Ffp2

Le mascherine Ffp2 vengono solitamente utilizzate dagli operatori sanitari come infermieri, medici, tecnici, analisti. Inoltre le utilizzano anche tutte le professioni che operano a contatto con il paziente o che effettuano esami del sangue, ad esempio, quindi a contatto con prodotti biologici corporei che potrebbero portare a contagio. Anche i luoghi chiudi come cliniche, laboratori e ospedali richiedono obbligatoriamente di portare questo tipo di dispositivo di protezione personale in quanto è in grado di assicurare la quasi totalità della protezione necessaria.

I privati possono acquistare confezioni di mascherine Ffp2 o singolarmente per proteggersi in modo completo sia all’aria aperta che nei luoghi chiusi e a forte rischio. Si tratta di un prodotto altamente consigliato per chi si deve recare in ospedale o altre strutture sanitarie per eseguire degli esami di routine o per altri motivi. Ma non solo, il supermercato ad esempio, è un luogo ritenuto a forte rischio di contagio essendo chiuso, con ventilazione forzata e con un enorme numero di persone che vi transitano ogni giorno. Per questo motivo acquistare una o più confezioni di mascherine Ffp2 è un’ottima strategia preventiva per averle sempre a portata di mano ed essere costantemente sicuri e protetti in ogni luogo di lavoro, di svago o di necessità come i negozi.

Come utilizzare le mascherine Ffp2

Questo prodotto non è un accessorio di bellezza o di moda, si tratta invece di un dispositivo di protezione sanitaria che evita di essere contagiati da Covid-19 e diffondere il virus nei luoghi in cui ci si reca. Molte persone sono asintomatiche quindi spesso, non avendo alcun sintomo né disturbo, credono di non essere un pericolo per gli altri mentre, in alcuni casi possono essere contagiosi. Per tale ragione indossare la mascherina di tipo Ffp2 è consigliato per avere la certezza assoluta di non correre alcun pericolo grazie al forte potere filtrante del materiale di cui è costituita.

Come indossare la mascherina Ffp2

Non basta avere un buon prodotto per essere al sicuro, infatti è necessario che il dispositivo venga indossato nel modo corretto altrimenti diviene assolutamente inutile o poco efficace. Le mascherine per il viso che appartengono alla tipologia Ffp2 sono caratterizzate da una cucitura verticale che resta di fronte, la forma è arrotondata e sui lati sono presenti due laccetti elastici per consentire di fissarle dietro le orecchie. Nella parte frontale in alto c’è una fascetta pieghevole in filo di ferro ricoperto e plastificato oltre ad essere inserito nel tessuto, che serve per creare la forma del naso.

Quindi, una volta indossata la Ffp2 applicando i laccetti alle orecchie, si deve procedere piegando la fascetta con la forma del naso per fare aderire bene il tessuto sul viso. Mentre la parte sottostante deve essere posizionata sotto il mento in modo che la mascherina anti-Covid sia in grado di coprire tutta la parte inferiore del visto, quindi bocca e naso, aderendo bene alla pelle per non lasciare spazi vuoti da cui le drops potrebbero passare. Prenota ora la tua confezione di mascherine Ffp2 e proteggi te stesso e la tua famiglia.

Visualizzazione di 1-18 di 37 risultati